CASORIA – I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Arzano, unitamente alla compagnia di Casoria hanno tratto in arresto un 41enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, già in atto sottoposto all’obbligo di presentazione alla pg, questa notte ha aggredito violentemente la moglie 51enne. Quando gli uomini dell’arma sono giunti sul posto, l’arrestato era in evidente stato di alterazione psico fisica, ed ha immediatamente aggrediti gli uomini dell’arma intervenuti per difendere la donna.

La moglie è stata condotta presso il pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di bosco”, a Napoli, dove le è stato diagnosticato un “trauma cranico, trauma contusivo al polso sinistro e lesioni da taglio al busto” con prognosi di 8 giorni.

In sede di approfondimento è stato ricostruito un comportamento violento dell’uomo che andava avanti da tempo. L’arrestato è stato portato nella casa circondariale di Poggioreale.