Casoria. Roberto muore dopo un malore mentre è in missione

Il cordoglio del nuovo ministro della Difesa

Casoria – È deceduto per un malore improvviso il Capo di Prima Classe Roberto Morfè, 40 anni, in missione a Baghdad.

L’uomo era originario di Casoria, in provincia di Napoli. Tifoso del Napoli, era in Iraq per servire la nazione.

In serata il cordoglio del nuovo ministro della Difesa, Lorenzo Guerini. La notizia riportata dal Mattino.

«La scomparsa improvvisa e prematura di un giovane sottufficiale impegnato in una missione italiana in Iraq, per portare pace e stabilità, rappresenta una perdita incolmabile per la sua famiglia, per le Forze Armate e per l’Italia tutta. In questo momento – ha sottolineato il ministro – voglio esprimere alla famiglia di Roberto e alla Marina Militare Italiana le più sentite condoglianze di tutto il personale della Difesa e mie personali». Prima ancora era giunto anche il commiato del confermato sottosegretario di Palazzo Baracchini, Angelo Tofalo. «Sentimenti di dolore e commozione nell’apprendere la notizia della scomparsa del Capo di Prima Classe Roberto Morfè in missione a Baghdad. Alla famiglia del Sottufficiale e alla Marina Militare giunga il mio più sentito cordoglio e vicinanza».