Casoria. Donna investita e uccisa da un camion. Pochi mesi fa la figlia è morta allo stesso modo

Un terribile destino che ha colpito madre e figli a distanza di poco tempo

CASORIA – Tragedia nel comune di Casoria per la morte di Maria Ballone, 78 anni, investita ed uccisa, nella mattinata di ieri da una cisterna di carburante.

Il fatto è accaduto in via Principe di Piemonte, e purtroppo la donna è deceduta poco dopo l’incidente a causa della gravità delle ferite riportate.

Un destino crudele, toccato anche alla figlia, pochi mesi prima, Carmela Farina, 50 anni, anche lei investita ed uccisa da un mezzo pensate in via Brindisi a Casoria.

La 78enne è morta durante il tragitto dell’ambulanza diretta, a sirene spiegate, all’ospedale Cardarelli di Napoli.