Trovato con una pistola in casa. Arrestato insospettabile dalla polizia. FOTO

Avrebbe dichiarato che l'arma appartiene ad un suo parente

AFRAGOLA / CASORIA – Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S: Afragola, questa notte hanno arrestato un incensurato, D.L. L. 26enne napoletano, residente a Casoria, per detenzione illegale di armi e munizionamento.

Un servizio info investigativo teso alla prevenzione ed alla repressione dei reati in genere , ha condotto i poliziotti all’esecuzione di controlli ad abitazioni della zona di Casoria.

Giunti nell’appartamento del 26enne, hanno notato una certa irrequietezza nel giovane che li ha indotti ad effettuare, ex legis, una perquisizione rinvenendo, una Pistola Beretta cal. 7/65,  con numero di matricola , rifornita di tre cartucce, occultata all’interno di un cuscino imbottito di spugna e chiuso da una lampo, appoggiato sul letto del giovane.

Lo stesso ha poi riferito che custodiva l’arma da circa un mese, e che la stessa era di un suo congiunto, attualmente detenuto a Poggioreale,

L’uomo è stato tratto in arresto ed associato alle camere di sicurezza della Questura sino alla mattinata odierna, quando sarebbe stato poi condotto presso la Casa circondariale di Napoli Poggioreale.