Caso sospetto sul treno Milano-Napoli, portato in ospedale per il tampone

Aveva la febbre e qualche sintomo eventualmente riconducibile al Coronavirus

Immagine di repertorio

Caserta – Un caso sospetto da Coronavirus sul treno Milano-Napoli è arrivato nella serata di ieri.

E’ emerso dai controlli effettuati sui passeggeri arrivati dal capoluogo lombardo alla stazione partenopea di piazza Garibaldi.

Controlli ai viaggiatori che vanno avanti dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Ieri sera un uomo, appena sceso dal treno, aveva la febbre e qualche sintomo eventualmente riconducibile al Coronavirus.

Così i medici dell’Asl presenti al posto di controllo lo hanno fatto portare in ospedale per il tampone, che dovrà confermare l’eventuale positività.