Casertano investito ed ucciso da un bus in America

PIETRAMELARA – Una tragedia avvenuta nel continente Americano colpisce la provincia di Caserta.

Un uomo originario del Casertano, ma residente da molti anni negli Stati Uniti è morto venerdì in seguito ad un terribile incidente stradale.

Si tratta di Umberto Lombardi, 78 anni, è stato travolto da un autobus della linea pubblica del New Jersey mentre stava attraversando la strada.

L’incidente è avvenuto alle 20 di sera (ora locale) e, purtroppo, l’uomo è morto quasi sul colpo a causa delle ferite riportate.

I soccorsi sono stati del tutto inutili, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. L’uomo viveva da diversi anni a Nutley, dove pochi mesi fa è scomparso anche il fratello.