Caserta. Vincenzo trovato morto in stazione

Sul posto è intervenuta anche la Polizia Ferroviaria per gli accertamenti di rito

Caserta – Tragedia nella giornata di ieri presso la stazione di Caserta dove è deceduto il 31enne Vincenzo Sellitto, 31enne di Sarno.

Alcuni passeggeri, intorno alle 17,00 di ieri pomeriggio, mentre erano in attesa del treno, hanno notato un uomo accasciato in un angolo.

Hanno immediatamente allertato i soccorsi del 118, ma al loro arrivo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane.

Sul posto è intervenuta anche la Polizia Ferroviaria per gli accertamenti di rito. Molto probabilmente è deceduto in seguito ad un arresto cardiocircolatorio.

Leggi:  Rintracciato nel Casertano terrorista Tunisino. Rimpatriato con decreto di espulsione

Tantissimi messaggi di cordoglio pubblicati sui social da amici e parenti.