Uomo strangolato da un altro paziente. Ricoverato in gravissime condizioni

Accertamenti in corso sulla dinamica dei fatti

Caserta – Accertamenti in corso da parte della Polizia della Questura di Caserta sull’episodio avvenuti nella notte appena trascorsa in una struttura sanitaria di Caserta.

Dalle prime informazioni, un uomo di 67 anni, D.P.G. originario di Casandrino, si trova in gravissime condizioni, ricoverato all’ospedale di Maddaloni.

Avrebbe subito un’aggressione da parte di un altro paziente che si trovava ricoverato in clinica per problemi psichiatrici.

L’uomo sarebbe strangolato nel suo letto. Sono intervenuti gli addetti che hanno dato l’allarme.

E’ stato rianimato ed intubato. Trasportato d’urgenza all’ospedale di Maddaloni. Le sue condizioni sono state giudicate, dai medici, molto gravi.