Caserta: uomo rapinato davanti la stazione, arrestato 47enne

Il 50enne ha riconosciuto il suo aggressore grazie ad una vistosa cicatrice che il marocchino ha sul collo

Immagine di repertorio

Caserta – Nella giornata di ieri è stato tratto in arresto M.B. 47enne marocchino irregolare che, nella giornata di domenica, ha rapinato, un uomo a Caserta.

Il malvivente insieme con dei complici, davanti alla stazione ferroviaria, ha portato via ad un 50enne di Caserta, cellulare, soldi e oro.

La vittima del furto è riuscita a raggiungere la polizia ferroviaria denunciando quello che era appena successo.

Il 50enne ha riconosciuto il suo aggressore grazie ad una vistosa cicatrice che il marocchino ha sul collo.