Caserta / Maddaloni – Dramma nella Provincia di Caserta, dove due uomini, in circostanze completamente distinte, sono stati trovati morti nelle loro abitazioni.

Il primo caso nella città di Maddaloni dove P. B., 57 anni è stato stroncato da un malore improvviso mentre si trovava in casa.

L’allarme è stato lanciato dai familiari nel tardo pomeriggio di ieri. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 ma purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Situazione del tutto analoga nella zona di Via Bari nel rione Acquaviva a Caserta, dove F.P. 68 anni, è stato trovato morto nella mattinata di oggi.

Sarebbe deceduto mentre si trovava nel suo letto. La moglie ha lanciato l’allarme chiamando i soccorsi. Sul posto sono arrivati ambulanza e carabinieri. Entrambi i decessi non sono riconducibili ai sintomi del Coronavirus.