Vende assicurazioni in rete, ma è una truffa. Denunciato 25enne Casertano

Rintracciato grazie al metodo di pagamento

CASERTA – Un 25enne casertano che è stato denunciato dalla Divisione Anticrimine di Lecce.

Il giovane è accusato di aver venduto finte polizze assicurative in rete a diversi clienti, per poi scoprire che si trattava di una truffa.

Come denunciato da un uomo residente a Lecce, si sarebbe fatto pagare la cifra di 290 euro per polizza Rca, per poi sparire nel nulla.

Il pagamento sarebbe avvenuto tramite ricarica postepay grazie alla quale è stato possibile rintracciare il giovane truffatore.

Sono in corso ulteriori accertamenti per risalire ad altre eventuali vittime del raggiro.