Studentessa Casertana trovata con la droga nella zaino. Denunciata dalla Polizia

Trovata in possesso di 44,00 gr. di Hashish e di un flacone contenente ml. 25 di Metadone

CASERTA – Nell’ambito dell’OPERAZIONE STAZIONI SICURE, disposta dal Servizio Polizia Ferroviaria su scala nazionale, per l’approssimarsi del periodo di maggior affluenza di viaggiatori nelle stazioni,  il Compartimento Polfer per la Campania ha attuato controlli straordinari a persone e bagagli.

Nella giornata di ieri i poliziotti hanno effettuato una serie di verifiche nei principali scali ferroviari della Campania ed  bordo dei treni regionali e su tratte nazionali.

Nella Stazione di Napoli Centrale questi servizi sono stati effettuati con il concorso del personale dell’Esercito Italiano impegnato nell’Operazione Strade Sicure e degli uomini del Gruppo Pronto Impiego della Guardia di Finanza di Napoli.

Nell’ambito dei citati controlli la Squadra Cinofili della Finanza, grazie al cane lupo Frisbee, ha individuato e denunciato in stato di libertà, E.I., ventiduenne universitaria della provincia di Caserta, trovata in possesso di 44,00 gr. di Hashish e di un flacone contenente ml. 25 di Metadone, che nascondeva nello zaino.