Home Caserta Caserta. Spaccio di droga in casa, arrestato 37enne

Caserta. Spaccio di droga in casa, arrestato 37enne

Per tali fatti, dopo gli accertamenti di rito, M.V. veniva dichiarato in arresto e, come disposto dal Sostituto Procuratore di Turno, sottoposto agli arresti domiciliari

Caserta – La Polizia di Stato di Caserta, nel primo pomeriggio di ieri 7.3.2020, ha tratto in arresto per spaccio di sostanza stupefacente, M.V., 37 anni.

L’attività di polizia giudiziaria è maturata nell’ambito delle consuete operazioni volte alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti poste in essere dalla Squadra Mobile di Caserta.

L’attività di P.G., ha visto la sua genesi nelle informazioni apprese sul territorio circa il fatto che l’arrestato, si dedicasse all’attività di spaccio, perpetrata in particolare sul territorio del Comune di San Nicola la Strada.

Dopo un breve servizio di osservazione, effettuato nei pressi della via Perugia di San Nicola la Strada, luogo in cui il M.V. conduceva la sua fiorente attività di spaccio, gli investigatori della Sezione Falchi della Squadra Mobile di Caserta rilevavano un viavai sospetto di persone, pertanto avuta la presenza del soggetto attenzionato decidevano di controllarlo e di effettuare una perquisizione domiciliare.

Nella circostanza sulla persona del M.V. veniva rinvenuta sostanza solida di colore marrone a presunto effetto stupefacente che successivamente analizzata presso il Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica, risultava essere hashish per un peso di gr. 4.17, mentre su un giovane acquirente veniva rinvenuta altra dose, appena acquistata dal M.V. per la somma di euro 10,00, di analoga sostanza per un peso dr gr. 4.10; sulla persona del M.V. veniva rinvenuta ulteriormente la somma di euro 130,00 suddivisa in moneta cartacea di vario taglio che veniva posta in sequestro, quale provento dell’attività illecita.

Per tali fatti, dopo gli accertamenti di rito, M.V. veniva dichiarato in arresto e, come disposto dal Sostituto Procuratore di Turno, sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata del giorno 9.3.2020.