Caserta: spacciatore inseguito dalla polizia tenta la fuga a piedi in autostrada

Il ragazzo è stato posto in arresto e portato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere in attesa del rito direttissimo

Immagine di repertorio

Arrestato S.A., 24enne, dai Falchi della Polizia di Caserta dopo inseguimento. E’ accusato di spaccio di droga tra Caserta e San Nicola la Strada.

Gli agenti lo hanno individuato nei pressi della rotonda di San Nicola la Strada, durante un servizio di osservazione.

Appena hanno notato la cessione di sostanza stupefacente da parte di S.A. nei confronti di un acquirente sono entrati in azione.

Il ragazzo si è dato alla fuga lungo viale Carlo III, cercando di scavalcare la recisione nell’area ex Pavesi per finire in autostrada, mettendo a rischio la sua stessa vita.

I poliziotti, però, riuscivano a bloccarlo. Sottoposto a perquisizione veniva rinvenuta nella tasca destra una banconota da 10 euro, provento della cessione realizzata; negli slip, inoltre, veniva trovata anche una stecca di hashish di un grammo circa.

Il ragazzo è stato posto in arresto e portato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere in attesa del rito direttissimo.