CASERTA. Pregiudicato tenta di incassare assegno con documenti falsi. Arrestato

CASERTA – Gli agenti del commissariato Tor Carbone, a Roma, su segnalazione della sala operativa, sono intervenuti presso la sede della filiale dei Monti dei Paschi di Siena in quella zona.

Il personale della banca aveva segnalato all’interno della banca un individuo che stava tentando di incassare un assegno, dopo aver esibito un documento palesemente falso.

L’uomo, D.N.D. di 45 anni, nato a Caserta, da accertamenti è risultato essere un noto pluripregiudicato ed attualmente sottoposto agli obblighi di firma.

E’ stato prontamente fermato ed arrestato dagli agenti, ed dovrà rispondere di possesso e fabbricazione di documenti d’identificazione falsi.