Immagine di repertorio

Caserta – È partito ufficialmente questa mattina il piano vaccinale anti covid-19 previsto dall’Asl di Caserta.

Dalle 8 del mattino, centinaia di operatori si sono recati presso i 5 hub della provincia (Aversa, Maddaloni, Marcianise, Piedimonte Matese e Sessa Aurunca) per farsi somministrare la prima dose.

Nei giorni scorsi medici, infermieri e operatori sanitari sono stati contattati telefonicamente dall’azienda sanitaria locale che ha indicato luogo e orario preciso per la somministrazione.

Su tutto il territorio Casertano, in totale, si contano 18.109 operatori da vaccinare, più un migliaio nelle strutture residenziali per anziani.

Il lavoro andrà avanti spedito nei prossimi giorni, una volta completato si passerà alle altre categorie, come persone a rischio e forze dell’ordine.