Marcianise – A seguito dell’operazione, di questa mattina, della Polizia della Questura di Caserta sono state arrestate 13 persone.

Una vera e propria organizzazione che vendeva patenti, anche fino a 2500 euro l’una. Tra gli arrestati il direttore della Motorizzazione Gaetano Aurilio e Silvestro Ferraro, proprietario di fatto dell’autoscuola ‘Silvano’ a Marcianise.

Sarebbero loro i promotori dell’associazione a delinquere che riusciva a truccare le prove di esame corrompendo i membri di commissioni compiacenti o sostituendo addirittura i candidati.

Le indagini, condotte anche con l’ausilio di telecamere spia, hanno rivelato il metodo utilizzato per la ‘sostituzione’ del candidato.

A svolgere i quiz, infatti, al posto degli esaminandi era Francesco Iadicicco, 26enne di Marcianise.

Ora l’indagine si sta spostando su tutti coloro hanno ottenuto la patente con questo sistema fraudolento.

Custodia cautelare in carcere a carico di:

FERRARO Silvestro, nato a Sparanise (CE) il 15.9.1958;
FERRARO Donato, nato a Marcianise (CE) il 3.1951;
FERRARO Giuseppe, nato a Napoli il 03.1975;
ARPINO Francesco, nato a Caserta il 07.1981;
DI DIO Franco, nato a Marcianise il 23 .12.1984;
DI DIO Vincenzo, nato a Caserta il 09.1983;
IADICICCO Francesco, nato a Marcianise (CE) il 06.1993;
BARBATO Antonio, nato a Piedimonte Matese (CE) il 06.12.1958;

Custodia cautelare degli arresti domiciliari a carico di:

FERRARO Francesco, nato a Maddaloni (CE) il 10.1996;
LONGOBARDI Raffaele, nato a Caserta il 16/10/1951;
FUSCO Pasquale, nato a Caserta il 06.1970;
AURILIO Gaetano, nato a Bellona (CE) il 03.1954;
MALAJ Xhoni, nato in Albania il 02.1978.

Caserta. “Patenti Facili”. Tutti i NOMI degli arrestati. 2500 per una patente

Caserta. “Patenti Facili”. Tutti i NOMI degli arrestati. 2500 per una patentehttps://bit.ly/2n4T2iH

Pubblicato da Cronaca Caserta su Lunedì 30 settembre 2019