Caserta “Patenti facili”. Maxi blitz. 13 arresti e 49 denunce.

Coinvolti anche funzionari della Motorizzazione Civile casertana

Immagine di repertorio

Caserta – E’ in corso un’operazione della Polizia di Stato di Caserta finalizzata all’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa, su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Tale ordinanza è stata emessa nei confronti di 13 persone indagate in relazione al delitto di associazione a delinquere.

L’operazione, che oltre ai suddetti arresti riguarda altre 49 persone denunciate in stato di libertà, ha consentito di disarticolare una complessa organizzazione criminale che garantiva il rilascio fraudolento di patenti di guida; sono coinvolti anche funzionari della Motorizzazione Civile casertana, nonché titolari e dipendenti di autoscuole.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà nella mattinata odierna, alle ore 10.00, presso la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.