CASERTA. Muore il padre e devasta il pronto soccorso dell’ospedale

CASERTA – Il fatto è accaduto questa mattina, quando all’uomo viene cominciato il decesso del padre all’ospedale di Caserta.

Il dolore e la rabbia lo hanno condotto ad una reazione eccessiva, sfasciando tutto ciò che ha trovato a tiro all’interno delle corsie del pronto soccorso. Sedie e scrivanie ridotte a pezzi, computer frantumati e solo dopo aver terminato la sua ira “funesta” tutto è tornato alla normalità.

Al momento non sappiamo se l’uomo è stato denunciato alle autorità, ma sicuramente la direzione dell’ospedale avrà attuato tutte le procedure del caso.