Caserta: muore 25enne dopo l’esplosione di Capodanno

Venne ricoverato dai medici nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale civile di Caserta

Purtroppo è deceduto Domenico Di Giacomo il 25enne di Tuoro, nella città di Caserta, residente nel Parco Primavera, coinvolto la notte di Capodanno nella terribile esplosione.

Rimase gravemente ferito a seguito della violenta deflagrazione causata da diversi botti. Nell’esplosione furono feriti anche i due fratelli.

Distrutte diverse auto e decine di vetri mandati in frantumi. Le condizioni di Domenico erano apparse sin da subito molto gravi.

Venne ricoverato dai medici nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale civile di Caserta, ma erano troppo gravi le ferite riportate. Non sono, invece, in pericolo di vita i due fratelli.

La notizia della sua morte si è diffusa in città gettando nello sconforto parenti ed amici.