Caserta. Lutto nel mondo della boxe, muore Pietro Cremonese

Ne danno il triste annuncio gli amici di sempre attraverso i canali social

Caserta – Un grave lutto colpisce il mondo della boxe nel Casertano per la morte di Pietro Cremonese.

L’ex boxeur di Caserta, campione italiano, faceva parte del Tifata Boxe Prisco Perugino.

E’ deceduto improvvisamente. Ne danno il triste annuncio gli amici di sempre attraverso i canali social.

Il giovane si era ritirato dal ring dopo un brutto incidente stradale. Agli inizi della carriera, nei match giovanili, era stato ribattezzato “Alì” per la somiglianza, soprattutto nei tratti somatici, col leggendario campione venuto al mondo come Cassius Clay e poi diventato Muhammad Alì.