Paura a Caserta: corto circuito manda in fiamme condizionatore e tenda

Sul posto i caschi rossi hanno domato e spento le fiamme mettendo in sicurezza l'area

Immagine di repertorio

CasertaMomenti di paura vissuti questa mattina intorno alle 8 in via Ricciardi nella città di Caserta.

Da una prima ricostruzione, un corto circuito avrebbe generato l’incendio del motore del condizionatore d’aria al quarto piano di un appartamento.

Le fiamme hanno raggiunto la tenda parasole propagandosi rapidamente. La proprietaria di casa, dopo aver tentato inutilmente di spegnere l’incendio, ha allertato i vigili del fuoco.

Sul posto i caschi rossi hanno domato e spento le fiamme mettendo in sicurezza l’area. Sul posto anche un’ambulanza ed una volante della polizia di Stato.