Caserta. Rubarono la pistola di un imprenditore. 5 indagati, tra i quali anche la figlia

Indagini in corso per appurare la dinamica

CASERTA – La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha iscritto 5 persone nel registro degli indagati per il furto di una pistola ai danni di un noto imprenditore di Caserta.

Tra gli indagati c’è anche la figlia della vittima del furto, V. A., la quale, secondo la procura, sarebbe stara lei a far sparire la pistola e a rivenderla.

A. B. di Marcianise e A. G. di San Marco Evangelista sono stati sottoposti ad un’ordinanza con obbligo di dimora nei comuni di residenza.

Gli altri indagati a piede libero sono M. I. di Marcianise e A. T. di Capodrise accusati del reato di ricettazione.