Home Cronaca Blitz della Finanza nel Casertano. Sequestrate 1600 mascherine e 2 denunce

Blitz della Finanza nel Casertano. Sequestrate 1600 mascherine e 2 denunce

Il titolare di un magazzino è stato multato di 150mila euro

San Nicola La Strada / Trentola Ducenta Sequestrate dalla Guardia di finanza a Caserta più di 1.600 mascherine nel corso di diversi controlli in diversi comuni del Casertano.

Giovedì scorso le fiamme gialle della Compagnia di Caserta e di Marcianise hanno sequestrato in un magazzino di San Nicola La Strada 1.300 mascherine medicali pronte ad essere immesse sul mercato locale, sebbene prive della marcatura ‘CE’.

L’imprenditore, a cui sono state comminate sanzioni per oltre 150.000 euro, non ha, tra l’altro, voluto fornire alcuna indicazione circa la provenienza lecita della merce.

In un altro intervento i militari della Compagnia di Aversa ha sequestrato 90 mascherine in una parafarmacia di Trentola Ducenta. In questo caso si trattava di prodotti artigianali con un confezionamento del tutto inadeguato.

Il titolare dell’esercizio commerciale e’ stato denunciato all’AutoritàGiudiziaria per frode in commercio.