In preda ad un raptus evade dai domiciliari. Arrestato 43enne di Caserta

L'uomo è stato rapidamente raggiunto e bloccato

Immagine di repertorio

CASERTA – E’ stato fermato in via Cappuccini, al parco Santa Rosalia, un uomo di 43 anni che aveva tentato di evadere dagli arresti domiciliari.

Gli agenti della Squadra Volante di Caserta, allertati da alcuni residenti, sono intervenuti in una delle case popolari per bloccare l’uomo.

Quest’ultimo era in stato di agitazione ed in preda a un raptus di rabbia, per cause e motivazioni ancora non chiarite.

Con non poche difficoltà l’uomo è stato bloccato e portato in Questura per gli accertamenti del caso.