Caserta. Bloccata l’apertura dell’Eurospin. Convenzione non rispettata

Le irregolarità sono state evidenziate a seguito di alcuni sopralluoghi

CASERTA – La commissione consiliare Urbanistica del comune di Caserta ha bloccato l’apertura dell’Eurospin tra la via Appia e parco degli Aranci, in zona Centurano.

Secondo la convenzione stipulata con il Comune il 49% dello spazio era destinato all’area commerciale mentre il restante 51% per la realizzazione di strutture a servizio del pubblico (come aree sportive, di svago o verde pubblico attrezzato).

A seguito di alcune verifiche non è stata realizzata nessuna struttura per il pubblico, ma solo il centro commerciale.

Alcuni problemi hanno riguardato anche la sicurezza stradale in quanto sia l’accesso che  l’uscita dell’Eurospin, su via Appia, potrebbero costituire disagi alla circolazione stradale.