Caserta. Donna precipita dall’ottavo piano. Muore sul colpo

Accertamenti in corso da parte delle autorità

CASERTA – Tragedia questa mattina alle 9,30 nella città di Caserta, dove una donna è precipitata dall’ottavo piano di un palazzo.

Si tratta della 62enne Pasqualina Izzo di Castel Morrone, la quale, dalle prime informazioni è precipitata nel vuoto da un palazzo di via dei Vecchi Pini a Caserta.

La donna lavorava per una ditta che si occupa delle pulizie nell’edificio. L’impatto è risultato fatale, i medici del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Dai primi accertamenti delle autorità accorse sul posto, si tratterebbe di suicidio. Naturalmente è stata aperta un’indagine per accertare con precisione la dinamica della tragedia.