CASERTA. Donna aggredita in stazione. Caccia all’uomo

CASERTA – Una donna di 44 anni, nella serata di ieri, è stata aggredita nei pressi della stazione ferroviaria di Caserta.

L’aggressore ha colpito violentemente la donna al petto lasciandola a terra tramortita, per poi dileguarsi. In base alle prime informazioni la donna conosce il suo aggressore. Inizialmente soccorsa da alcuni conoscenti è stata poi trasportata in ospedale dagli operatori del 118 di Caserta.

Ora è caccia all’uomo. Le autorità hanno avviato le indagini del caso e cercano l’aggressore che sarebbe stato identificato dalla vittima.