Caserta. Domani la giornata più GELIDA. Temperature sotto zero

La previsioni per i prossimi due giorni

Immagine di repertorio

CASERTA – Se da un lato il vento smetterà di devastare la provincia di Caserta, dall’altro l’ondata di gelo sarà supportata da una nuova perturbazione.

Infatti già da questa notte farà irruzione in Campania, e quindi anche nella Provincia di Caserta, un nuovo nucleo freddo il quale farà piombare le temperature anche fino a -1 / -2 gradi durante la nottata di oggi e domani, 25 febbraio.

Ecco le previsioni di 3B Meteo:

LUNEDI’: un nuovo veloce impulso freddo dai Balcani raggiunge le nostre regioni. Al mattino discreto con ampi sazi soleggiati e primi fenomeni sull’Alta Irpinia nevosi sopra i 700m. dalla tarda mattinata e verso il primo pomeriggio rapido peggioramento con piogge sparse e anche qualche acquazzone temporalesco in movimento dalla Campania verso la Calabria e la Sicilia successivamente. Quota neve in rapido calo con fiocchi fin verso i 300-500m, superiori in Sicilia e oltre i 600-700m. Tendenza a miglioramento serale con riprostino di condizioni di bel tempo su gran parte dei settori. Temperature in diminuzione nelle zone interessate dalle precipitazioni irregolari. Venti ancora tesi da NNE con mari molto mossi o agitati.

Solo a partire da Martedi 26 febbraio le temperature torneranno a salire, raggiungendo le medie stagionali, con giornate soleggiate e stabili.