CASERTA – Questa mattina i carabinieri della stazione di Caserta hanno eseguito un controllo presso gli uffici dell’ASL.

I militari dell’arma si sono portati negli uffici di via Unità Italiana ed hanno acquisito la documentazione relativa alle procedure per il reclutamento di personale, riguardante il settore per lo screening del colon retto.

Non è la prima volta che i carabinieri si presentano all’asl acquisendo documentazioni e faldoni su presunte irregolarità sulle attività progettuali.

Attualmente sull’inchiesta c’è un certo riserbo in quanto sono ancora in corso le indagini.