Forza posto di blocco. Arrestato 25enne Casertano dopo inseguimento

Al termine delle formalità di rito Massimiliano Luiso, 25enne casertano è stato fermato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Immagine di repertorio

Caserta – Gli agenti del commissariato di Afragola, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno intimato l’alt ad una vettura.

L’automobilista, però, invece di arrestare la corsa, ha accelerato forzando il posto di blocco proseguendo la sua marcia.

Ne è nato un inseguimento conclusosi in via Pisacane a Caivano dove il giovane è stato bloccato soltanto dopo essersi schiantato con la volante.

Al termine della perquisizione gli agenti hanno rinvenuto nell’auto due involucri di cocaina del peso complessivo di circa 1 grammo, uno di marijuana di circa 2 grammi e 545 euro in contanti.

Al termine delle formalità di rito Massimiliano Luiso, 25enne casertano è stato fermato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, danneggiamento. Peraltro era alla guida dell’auto senza patente.