Caserta: arrestato 59enne dopo inseguimento, aveva appena rubato un camion

All’interno del veicolo i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato arnesi da scasso

Caserta – I carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Caserta, nella serata di ieri,   hanno tratto in arresto un 59enne di Napoli.

L’uomo è ritenuto responsabile del furto di un autocarro di proprietà di un 56enne autotrasportatore della ditta “Bruni Mobili” di Sora (FR).

Aveva appena terminato di scaricare dei mobili in via Unità d’Italia, a Caserta, quando, nell’andare a riprendere l’autocarro, ha notato un soggetto allontanarsi proprio alla guida del suo camion.

La vittima ha immediatamente allertato i carabinieri che si sono posti alla ricerca dell’autocarro fino a quando non lo hanno intercettato e bloccato sulla SS 700.

All’interno del veicolo i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato arnesi da scasso (tra cui una smerigliatrice), una centralina elettronica ed un disturbatore di frequenza. L’arrestato, verrà giudicato con rito direttissimo.