Caserta: muore dopo una caduta in strada, avviata indagine dalla Procura

Ora sarà l'autopsia a stabilire con precisione le cause della morte e quindi eventuali responsabilità

Immagine di repertorio

Caserta – La Procura di Santa Maria Capua Vetere ha disposto l’esame autoptico sul corpo di F. D. R., l’uomo di 84 anni deceduto mercoledì sera.

L’anziano, da una prima ricostruzione dei fatti, è caduto a terra in via Galilei dopo essere inciampato in una buca.

A seguito della caduta avrebbe battuto la testa. Dopo essersi recato al pronto soccorso dell’ospedale di Caserta è stato dimesso nel giro di qualche ora.

Una volta tornato a casa, però, ha accusato un nuovo malore ed è stato accompagnato nuovamente in ospedale dove purtroppo è deceduto.

Ora sarà l’autopsia a stabilire con precisione le cause della morte e quindi eventuali responsabilità.