CASERTA. Agricoltore si trancia un braccio con un attrezzo. Grave in ospedale

Immagine di repertorio

CASERTA (CASERTAVECCHIA) – L’incidente è avvenuto questa mattina nella località di Casertavecchia, dove un agricoltore era a lavoro sul suo terreno.

Il 60enne del posto, stava maneggiando una motozappa quando all’improvviso, per dinamiche ancora da accertare, l’attrezzo agricolo gli ha quasi mozzato il braccio. E’ stato immediatamente soccorso e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Caserta.

I medici stanno cercando di salvargli l’arto, ma le sue condizioni sono molto critiche. Sicuramente rimarrà ricoverato per diversi giorni prima di essere dimesso dalla struttura ospedaliera.