CASAPULLA. Madre e figlio investiti da un Suv. Trasportati al pronto soccorso

CASAPULLA – Durante la serata di lunedì 5 giugno una donna insieme a suo figlio piccolo sono stati investiti da un Suv, sull’Appia.

Provvidenziale è stato l’intervento del coordinatore del Nucleo della Protezione Civile di Casapulla Salvatore Santoro ed il collega Michele Esposito, i quali hanno prestato i primi soccorsi alla donna e al piccolo.

Hanno allertato il 118 locale, i cui sanitari hanno trasportato i due feriti al pronto soccorso di Caserta. Fortunatamente le loro condizioni non sono gravi.

La donna ha riportato un leggero trauma cranico, il figlio, invece, qualche lieve contusione. Sul posto anche le forze dell’ordine i quali hanno provveduto ad effettuare i rilievi del caso.