I vicini lanciano l’allarme. Trovato morto in casa. Tragedia nel Casertano

L'allarme è scattato dopo che i vicini di casa non riuscivano a contattare l'uomo

CASAPULLA – Tragico ritrovamento nella giornata di ieri in un’abitazione del comune di Casapulla in piazza Falcone e Borsellino.

Un uomo anziano è stato trovato senza vita all’interno del suo appartamento, dopo che alcuni vicini di casa avevano lanciato l’allarme ai soccorsi.

Dopo vari tentativi di mettersi in contatto con lui hanno deciso di allertare gli uomini dei vigili del fuoco.

Una volta aperta la porta di casa, insieme con i militari dell’arma, è stato rinvenuto il corpo dell’anziano esanime. I medici del 118 hanno certificato il decesso, dovuto, molto probabilmente a cause naturali.