Trovato senza vita in casa. Tragedia in un appartamento sull’Appia

Purtroppo all'arrivo dei soccorsi era già deceduto

CASAPULLA – Ancora una tragedia colpisce la provincia di Caserta. Dopo la morte della giovanissima Chiara nel capoluogo, un’altra persona è stata trovata priva di vita nella sua abitazione.

Si tratta di A. Q., 72enne residente nel comune di Casapulla sulla provinciale Appia, trovato esanime da un familiare. Erano diverse ore che i parenti non riuscivano a mettersi in contatto con lui, così quando si sono recati a casa sua hanno fatto la tragica scoperta.

Hanno immediatamente allertato i sanitari del 118, ma al loro arrivo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso, dovuto con molto probabilità ad un malore improvviso, forse un infarto.

Sul luogo della tragedia sono giunti anche gli uomini dell’arma dei carabinieri, che come da prassi, hanno svolto tutti gli accertamenti di rito.