Choc nell’Agro Aversano. Prima molesta gruppo di ragazzine e poi aggredisce i carabinieri

Arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale

Immagine di repertorio

Casapesenna Arrestato dai carabinieri un 23enne extracomunitario nel comune di Casapesenna.

Il giovane, F. O., regolare sul territorio, ha importunato un gruppo di ragazzine nel parco legalità a Casapesenna, in via Orazio.

Le giovani ha immediatamente chiesto aiuto e sul posto sono giunti gli uomini dell’arma dei Carabinieri della compagnia di Casal di Principe.

Alla vista dei militari l’extracomunitario si è scagliato contro di loro con calci e pugni. Uno di loro è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Dopo averlo bloccato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa in attesa di comparire davanti al gip con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.