CASALUCE. Vietato vendere alcol dalle 20 alle 5. Multe fino a 500 euro

CASALUCE – Con ordinanza comunale il sindaco di Casaluce, Nazzaro Pagano ha vietata la vendita di alcool in contenitori di vetro dalle 20,00 fino alle 5,00 del mattino.

Questa ordinanza ha come scopo la tutela della sicurezza dei cittadini, soprattutto nelle
aree pubbliche e affollate. Naturalmente prevede delle eccezioni, infatti, è consentita la vendita di alcoli solo all’interno dei locali, quindi non potranno essere consumati all’esterno.

A vigilare sul rispetto della nuova regola comunale, sarà il corpo dei vigili urbani, i quali potranno multare l’esercizio commerciale fino alla somma di 500 euro. Sanzioni peggiori per chi reitera la violazione.