Chiuse due scuole ed un municipio nell’Agro Aversano: le comunicazioni dei sindaci

Chiuse due scuole per cinque giorni a San Cipriano d'Aversa, e solo per domani il municipio di Casaluce

Immagine di repertorio

Casaluce / San Cipriano d’Aversa – L’emergenza coronavirus nell’Agro Aversano blocca sia le scuole che le case comunali.

Come accaduto nel paese di Casaluce, dove il sindaco Antonio Tantone ha disposto la chiusura del municipio, nella giornata di domani, per sanificazione straordinaria. E’ importante sottolineare che al momento non è stato comunicato alcun caso covid collegato a tale decisione. Ecco la comunicazione ufficiale:

Si avvisa che, per effettuare operazioni di pulizia straordinaria e sanificazione, gli uffici comunali saranno chiusi in data 12.10.2020. IL SINDACO Antonio Tatone“.

Nel comune di San Cipriano d’Aversa il sindaco Vincenzo Caterino, il quale negli ultimi giorni è stato sommerso dalle critiche a causa dei festeggiamenti in paese per celebrare la vittoria elettorale, ha comunicato che:

Ordinanza di chiusura degli istituti Liceo Scientifico Statale E.G. Segrè e I.C. Mattia de Mare. I predetti Istituti resteranno chiusi per giorni cinque dalla data del 12/10/2020 per ottemperare alle direttive dell’Uopc con valutazione dello stato epidemiologico dopo tale periodo. Siamo in attesa delle determinazioni dell’Asl in merito alla catena di contagio ( classe e docenti) che chiaramente avrà le sue conseguenze sulla riapertura delle scuola. Ovviamente il problema è legato solo al Liceo Scientifico Statale E.G. Segrè e I.C. Mattia de Mare , le altre scuole funzioneranno regolarmente. Stiamo affrontando con umiltà e dedizione un’emergenza complessa, atteniamoci alle disposizioni degli organi preposti. A breve seguiranno ulteriori aggiornamenti”.