CASALUCE. Aggredito vigile urbano dopo aver fatto una multa

CASALUCE – Il fatto risale allo scorso giovedi, quando un vigile urbano del comune di Casaluce, lungo la strada provinciale Casaluce Teverola, ha multato una vettura in sosta vietata.

Quando l’automobilista, un 26enne del posto, ha visto la contravvenzione sulla sua auto si è scagliato contro il vigile provando a colpirlo al volto, fortunatamente senza riuscirci. Non contento lo ha strattonato e spintonato.

Per l’agente di polizia municipale è stato necessario ricorrere alle cure del pronto soccorso, ma nulla di grave. Lievi contusioni guaribili in pochi giorni. Naturalmente per il giovane aggressore è scattata la denuncia.

vigili multe