Fermati per un controllo vengono arrestati dai carabinieri. I NOMI

Dopo gli accertamenti di rito sono stati tratti in arresto

Immagine di repertorio

CASALNUOVO – I carabinieri della tenenza di Casalnuovo insieme ai colleghi della stazione di Pomigliano hanno tratto in arresto due persone.

Si tratta di Francesco Iossa, 30enne, di Pomigliano e Ciro Rendola, 26enne, di Giugliano arrestati per detenzione e porto illegale d’arma da sparo e munizioni.

Sono stati notati mentre percorrevano con fare sospetto via dei Gerani a bordo di una vettura.

I due sono stati bloccati dai militari i quali li hanno perquisiti: sotto il sedile del conducente c’era una pistola calibro 9 con matricola abrasa e munizioni.