Casal di Principe. Ordinata demolizione casa non a norma

Sul fabbricato risultava rilasciato un permesso di costruire in sanatoria oggetto di procedimento da parte della Procura della Repubblica

Immagine di repertorio

Casal di Principe – Il settore tecnico del comune di Casal di Principe, tramite apposita ordinanza, ha imposto la demolizione di un immobile risultato difforme rispetto ai progetti presentati.

Infatti a seguito del sopralluogo dei vigili urbani in un terreno di via Genova è stata accertata la presenza di un fabbricato costituito da un piano rialzato con struttura portante in c.a. formata da telai di travi e pilastri, ultimata per le opere strutturali.

Sul fabbricato risultava rilasciato un permesso di costruire in sanatoria oggetto di procedimento da parte della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Inoltre dall’accertamento sono state riscontrate diversi difformità. Non risultano rispettate le distanze dai confini rispetto a quanto riportato nei grafici, sul lato sud è presente un porticato di circa 50 mq non riportato sui progetti, inoltre ci sarebbero circa 100 mc in più rispetto al prospetto originale.

Di conseguenza è stato disposta la demolizione a spese della proprietaria la quale ha 90 giorni di tempo per ottemperare.