Casal di Principe. FALSE voci sul Coronavirus, interviene il sindaco

Casal di Principe – E’ stato necessario l’intervento del sindaco Renato Natale, per portare la situazione alla calma nel comune di Casal di Principe.

Come lui stesso ha reso noto, false voci circolate tra i residenti, hanno creato forti allarmismi in uno degli istituti scolastici.

Naturalmente è tutto falso, ma è stato un semplice tam tam tra i gruppi Whatsapp a scatenare il panico. Ecco il commento del primo cittadino.

Nella giornata di ieri, voci incontrollate e destituite di fondamento hanno provocato un pò di allarme, in particolare nell’ambiente scolastico di uno degli istituti della città. Per tranquillizzare tutti vi ricordo che l’Italia è uno dei Paesi al mondo dove il sistema dei controlli sanitari è tra i migliori (dato riconosciuto da tutti i Paesi d’Europa). Pertanto, siate sicuri e tranquilli che qualsiasi possibile pericolo per la salute sarebbe stato immediatamente attenzionato dalle autorità sanitarie attraverso provvedimenti urgenti, allertando la popolazione. TUTTO CIO’ NON E’ AVVENUTO. Il sottoscritto, come autorità sanitaria locale, sarebbe stato il primo ad essere avvisato, ma nessuna notizia di contagio e/o di pericolo è mai arrivata al mio ufficio. Purtroppo, capita spesso che in situazioni simili una falsa notizia determini il panico collettivo. Evitiamo di diffondere notizie non accertate, evitiamo di creare allarmismi inutili e continuiamo in tutta tranquillità le nostre quotidiane occupazioni, agli studenti dico: andate a scuola.