Casagiove. Suore accusate di violenza. Chiesta archiviazione

Per la Procura non ci sarebbero abbastanza elementi per procedere

Casagiove – Il pubblico ministero della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere Mariangela Condello ha chiesto l’archiviazione dell’indagine a carico di due suore dell’istituto Mater Amabilis di Casagiove.

Le due religiose erano finite sotto inchiesta dopo la denuncia di un genitore per presunti maltrattamenti a carico dei propri figli che frequentavano la scuola gestita dalle suore.

Per la Procura, dunque, non ci sono abbastanza elementi per procedere. La vicenda aveva scosso l’intera comunità di Casagiove.

La famiglia dei bambini che ha presentato denuncia potrà opporsi alla decisione. L’ultima parola spetterà al gip.