Casa dello spaccio sul litorale. Trovati oltre 10 kg di droga ed un fucile. Due arresti

GIUGLIANO – I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Licola hanno tratto in arresto una coppia residente a Licola in Via delle colmate, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno scoperto una vera e propria centrale dello spaccio casalinga, con tanto di piantagione di cannabis, un cane da guardia, ed un fucile calibro 12 carico.

A seguito della perquisizione domiciliare i Carabinieri hanno sequestrato nel giardino, estirpandole, 3 piante di cannabis indica del peso complessivo di circa 10 kg. In una stanza della casa è stato ricavato un essiccatoio con altre 6 piante.

All’esito dell’operazione sono stati arrestati Pisacani Alberto, 36enne, napoletano di via Vaccaro, già noto alle forze dell’ordine e Sorrentino Giusi, 22 anni.

Dopo le formalità di rito sono stati tradotti nelle case circondariali di Poggioreale e Pozzuoli.