Ragazza investita dal treno. Tragedia colpisce l’Agro Aversano

Una tragedia che ha colpito l'intero Agro Aversano per la sua tragicità

CASAL DI PRINCIPE / VILLA LITERNO – Il nome della ragazza rimasta vittima questa mattina del tragico incidente avvenuto nella stazione di Villa Literno, si è rapidamente diffuso in paese ed in rete.

Si tratta di Carla Petrillo, figlia dell’infermiere e consigliere comunale di opposizione di Casal di Principe Carlo Petrillo.

La donna è stata investita da un treno sulla tratta Falciano-Mondragone-Carinaro e San Marcellino-Frignano, identificata grazie ai documenti trovati sul corpo.

Le indagini sono affidate agli agenti della Polizia ferroviaria, ai quali spetta il compito di stabilire la dinamica della tragedia, se si sia trattato di una fatalità o di un gesto estremo.

Intanto l’intera comunità di Casal di Principe in queste ore si sta stringendo forte attorno alla famiglia manifestando la propria vicinanza.