Detenuto tenta il suicidio impiccandosi. Tragedia sfiorata nel Casertano

Ora il detenuto è monitorato dai sanitari, ma le sue condizioni mediche non desterebbero particolari preoccupazioni

Immagine di repertorio

Arienzo – Un detenuto, recluso presso la casa circondariale di Arienzo ha tentato il suicidio impiccandosi con delle lenzuola.

Solo grazie all’intervento di un ispettore della polizia penitenziaria è stato possibile evitare la tragedia.

La FP-CGIL, una delle sigle sindacali dei secondini, ha sottolineato, commentando la vicenda, la mancanza delle figure apicali all’interno della struttura carceraria.

Ora il detenuto è monitorato dai sanitari, ma le sue condizioni mediche non desterebbero particolari preoccupazioni.