AVELLINO – Una tragedia si è verificata in Tribunale, nella giornata di oggi ad Avellino, durante un’udienza relativa ad un processo penale.

Pasquale Russo, un 52enne di Montoro ex carabiniere, si trovava in aula come testimone, quando improvvisamente, mentre stava testimoniando è stato colto da un malore improvviso.

Un infarto avrebbe stroncato la sua vita, inutili i soccorsi allertati dai presenti, nonostante i disperati tentativi di rianimarlo hanno dovuto constatare il decesso.

L’uomo era da poco tempo in congedo e doveva testimoniare su un indagine svolta mentre era ancora in servizio.