Ex preside bacia alunna sulla bocca. Condannato a 2 anni

Giunge la condanna definitiva per l’ex dirigente scolastico

Immagine di repertorio

Capua – I giudici della Corte di Cassazione hanno confermato la condanna a due anni di carcere ai danni dell’ex dirigente scolastico dell’istituto tecnico commerciale di Capua.

L’accusa per A.B. è di abusi sessuali su una studentessa. Il 66enne della scuola Federico II di Capua era difeso dagli avvocati Giuseppe Stellato e Umberto Pappadia.

La vicenda risale al 2012 quando, secondo l’accusa, l’ex dirigente baciò sulle labbra la studentessa 15enne durante un’esercitazione di evacuazione dell’istituto scolastico.

La giovane raccontò l’episodio prima al fidanzato e poi ai suoi genitori i quali sporsero denuncia ai carabinieri di Capua.